Recensione Samsung Galaxy Note 5: uguale ma decisamente migliore

Perché puoi fidarti di T3 I nostri revisori esperti trascorrono ore a testare e confrontare prodotti e servizi in modo che tu possa scegliere il meglio per te. Scopri di più su come eseguiamo i test.

Ricevi la newsletter T3!

Tutte le migliori funzionalità, notizie, suggerimenti e fantastiche offerte per aiutarti a vivere una vita migliore attraverso la tecnologia

Grazie per esserti iscritto a T3. A breve riceverai un'e-mail di verifica.

C'era un problema. Perfavore ricarica la pagina e riprova.

Inviando i tuoi dati accetti i Termini & Condizioni E politica sulla riservatezza e hanno 16 anni o più.

Il Samsung Galaxy Note 5 è un telefono (beh, un phablet) molto più iterativo di quanto ci aspettassimo. È lo stesso telefono dell'anno scorso, in molti modi, ma con un nuovo design che lo mantiene più in linea con la gamma Galaxy S6 di inizio anno.

Il Samsung Galaxy Note 5 è un telefono (beh, un phablet) molto più iterativo di quanto ci aspettassimo. È lo stesso telefono dell'anno scorso, in molti modi, ma con un nuovo design che lo mantiene più in linea con la gamma Galaxy S6 di inizio anno.

Dal punto di vista delle specifiche non stiamo vedendo un grande salto e anche internamente è molto simile. A parte 4GB di RAM e le due opzioni di dimensione (32GB o 64GB) non c'è molta differenza in termini di potenza pura rispetto a quanto visto sul Samsung Galaxy S6.

  • Dai un'occhiata a Galaxy S6 Bordo+
  • Samsung Galaxy S6 Edge+ vs iPhone 6 Plus vs Nexus 6 vs LG G4 – la battaglia per la supremazia dei phablet

Lo schermo è ovviamente più grande con 5,7 pollici, contribuendo a mantenere il Note 5 saldamente nel territorio dei phablet, e ovviamente la S Pen è ancora presente e corretta.

A differenza degli anni precedenti, Samsung non ha dotato il Note 5 di nuovi poteri basati sullo stilo, con la stessa gamma di Air View, Screen Write e altro disponibile quando si passa il pennino sullo schermo.

Un cambiamento straordinario è il modo in cui estrai la S Pen dal suo alloggiamento nel telaio del Note 5: una piccola spinta vedrà lo stilo (sì, Samsung, ecco cos'è, non importa quello che dici) scattare in modo davvero soddisfacente modo.

Progetto

Anche se sembra che non sia rimasto impressionato dalla mancanza di modifiche a parte il design, non è proprio così. In primo luogo, il design è davvero piuttosto carino, curvando sul retro in corrispondenza dei bordi per aiutare il Note 5 a stare più bene nella mano.

Dato che si tratta già di un telefono di grandi dimensioni, piccole modifiche come questa per renderlo più ergonomico aiutano davvero quando cerchi di ospitare il tuo nuovo phablet.

Il bordo metallico, lo stesso stile utilizzato sull'abbinamento S6 e S6 Edge, è stato migliorato utilizzando l'alluminio della serie 7000, rendendolo più leggero e resistente.

Lo schermo, pur essendo "ancora" con risoluzione QHD, è nitido come sempre, con la tecnologia Super AMOLED che rende tutto colorato e vivido. Guardare film sul Note 5 (non dimentichiamo che questo dispositivo ha più pixel della maggior parte dei televisori da 50 pollici) è un'esperienza semplicemente geniale.

Ad alcuni non piacerà ancora il fatto che TouchWiz sia integrato, con il Note 5 che non sembra molto diverso dal predecessore a parte la nuova interfaccia più piatta.

Specifiche

Tuttavia, la velocità sotto il dito è più che sufficiente e, una volta che ti sei abituato a cosa succede nell'interfaccia utente di Samsung, c'è ben poco che causa costernazione.

La fotocamera, ancora una volta, è stata migliorata per includere cose come il supporto RAW per i demoni scattanti e puoi anche avviare un video YouTube in live streaming che puoi condividere privatamente con gli amici.

Un semplice messaggio di testo li inserirà nel tuo portale, così potrai ricreare Wayne's World a tuo piacimento.

La durata della batteria del Note 5, spesso uno dei punti di forza della gamma di phablet Samsung, sembra essere di nuovo piuttosto solida. La doppia ricarica wireless è presente e corretta, ma la batteria più piccola da 3000 mAh (rispetto all'alimentatore da 3220 mAh dello scorso anno) è un po' preoccupante. Samsung sembra aver nuovamente anteposto il design alla durata della batteria, una tendenza preoccupante che speriamo scenda presto.

In effetti, Samsung ha persino aggiunto la possibilità di caricare il Note 5 più velocemente che mai, quindi non dovrai preoccuparti di rimanere legato a un caricabatterie per molto tempo.

Verdetto anticipato

Il Note 5, pur non portando grandi novità sul tavolo, è comunque un dispositivo eccellente e uno di quelli che gli "utenti esperti" desidereranno senza dubbio, se riusciranno a metterne le mani su uno.

CATEGORIE

Telefoni

T3.com è uno dei principali siti Web sullo stile di vita dei consumatori del Regno Unito, visitato da oltre 10 milioni di persone ogni mese. Puoi seguirci su Twitter, Facebook E Instagram. Presentiamo i prodotti in utili guide all'acquisto e post di offerte attentamente curati su stile, vita, auto, casa intelligente, orologi, viaggi, fitness e altro ancora. Abbiamo anche una rivista mensile che puoi acquistare in edicola o iscriviti on-line – Disponibili versioni cartacee e digitali.

T3 fa parte di Future US Inc, un gruppo mediatico internazionale ed editore digitale leader. Visita il nostro sito aziendale

© Future US, Inc. Completo 7° piano, 130 West 42nd Street New York, NY 10036